Ultime Notizie

Ultimi Eventi

28/09/2018 - 18:00 to 14/10/2018 - 20:45
02/03/2018 - 23:00 to 11/03/2018 - 23:00
02/03/2018 - 23:00 to 03/03/2018 - 05:00
26/02/2018 - 18:30 to 20:30
09/02/2018 - 05:00 to 11/02/2018 - 20:00

Pages

L’Erasmus è certamente un’esperienza che ti cambia la vita. Ma, come banalmente si possa pensare, non sono solo i viaggi, le feste ed i divertimenti più lussuriosi ad arricchire chi sceglie di abbracciare questa suggestiva esperienza. Venti ragazzi infatti hanno deciso di impegnarsi attivamente nel sociale il 25 novembre per il celebre progetto de “Il Banco Alimentare”, tramite  il Banco Alimentare della Daunia Francesco Vassalli Onlus associazione che si prefigge come scopo quello di fornire del cibo a chi è meno fortunato, coadiuvata da volontari che sensibilizzano i cittadini ad acquistare provviste (solitamente pasta, legumi o tonno in scatola) dinanzi ai vari supermercati, a cui ESN ase Foggia rivolge i piu´ sentiti ringraziamenti per averla coinvolta nel progetto. E proprio davanti alla Conad di Piazza Padre Pio di Foggia che i nostri Erasmus, saggiamente sostenuti da soci e followers di ESN Foggia e da alcuni esponenti del banco alimentare, hanno prestato volontariato suddividendosi in vari turni per coprire l’intera giornata di sabato. “Ormai sono svariati anni che collaboriamo con il Banco Alimentare ed anche quest’anno soci, followers ed Erasmus hanno risposto molto bene, nonostante i turni di ben 3 ore” ha dichiarato Valentina Di Francesco, responsabile degli eventi Social della sezione ESN Foggia. “Sono molto orgogliosa in quanto responsabile locale di questi eventi: questo è il vero significato dell’Erasmus ed è inoltre un momento di aggregazione che dà lustro al progetto ed alla città!” ha aggiunto con sincero entusiasmo Valentina. “La beneficenza non conosce confini. Oggi volevamo dimostrare che basta anche solo un sorriso e tanta voglia di fare del bene per riuscire a coinvolgere la nostra città in iniziative benefiche grazie anche agli studenti Erasmus” la carica di entusiasmo ha coinvolto proprio tutti, come il presidente dell’ESN Foggia Tom Valenzano che ha esaltato l’impegno di tutti con le sue parole. Il presidente non ha potuto contenere la sua soddisfazione aggiungendo: “Volevamo contribuire con la loro energia ad una causa nobile come quella della colletta alimentare. D’altronde di fronte ad iniziative del genere parliamo tutti la stessa lingua!”. Parole che con semplicità ci fanno comprendere quante cose possa regalare un’esperienza come l’Erasmus. Ed ESN Foggia cerca di far godere appieno tutte le emozioni che i propri ragazzi meritano di vivere appieno. Anche perché hanno scelto di fare l’Erasmus proprio in un luogo da cui in tanti vorrebbero scappare: la nostra bistrattata ma amata Foggia